Circolare del Ministero della Salute recante chiarimenti in merito alle nuove disposizioni in materia di denunce per infortunio o malattie professionali

Con l’entrata in vigore dell’articolo 21 del decreto legislativo 151/2015 – Disposizioni di razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese e altre disposizioni in materia di rapporto di lavoro e pari opportunità, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183, vengono introdotte numerose novità in merito alla certificazione sanitaria in ambito lavorativo. Maggiori informazioni

D.Lgs.15/02/2016 n.39 -Recepimento Direttiva europea sulla classificazione, etichettatura, imballaggio sostanze e miscele

 

Entrerà formalmente in vigore il 29 marzo 2016, il Decreto legislativo 15 febbraio 2016, n. 39, approvato dal Consiglio dei Ministri del 10 febbraio scorso, che reca l’attuazione della direttiva 2014/27/UE, al fine di adeguare la normativa nazionale al nuovo contesto comunitario in materia di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori dai rischi derivanti dall’esposizione ad agenti chimici, mutato a seguito dell’adozione del Regolamento (CE) 1272/2008 (cosiddetto“Regolamento CLP”), relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele. L’obiettivo principale del nuovo sistema è di proteggere i lavoratori, i consumatori e l’ambiente indicando sulle etichette qualsiasi potenziale effetto nocivo delle sostanze chimiche. Maggiori informazioni

DICHIARAZIONE MUD 2016

Sulla Gazzetta Ufficiale del 28 dicembre 2015 è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 dicembre 2015 “Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2016” che conferma la validità del modello di dichiarazione, previsto dal D.P.C.M 17 dicembre 2014, ed in vigore nel 2015.
La presentazione del MUD entro il 30 aprile 2016 avverrà quindi con modulistica ed istruzioni già utilizzate per le dichiarazioni presentate nel 2015. Maggiori informazioni

Gascromatografo Agilent 7820A

Il nuovo arrivo nel laboratorio Ecolyse s.r.l. è un gascromatografo Agilent 7820A dotato di detector a ionizzazione di fiamma (FID – Flame Ionization Detector).

Il presente detector risulta molto versatile ed è noto per la sua robustezza che si traduce nella sua ampia diffusione in campo analitico. Maggiori informazioni